Ultima modifica: 27 aprile 2016
ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA MEROPE" > News > SCIOPERO 12 Maggio 2016 INVALSI

SCIOPERO 12 Maggio 2016 INVALSI

12 MAGGIO- SCIOPERO GENERALE docenti e ATA di TUTTE LE SCUOLE promosso da SGB, UNICOBAS, COBAS, GILDA, CUB, ORSA-Scuola e altri si aggiungeranno.

SCIOPERO 12 Maggio 2016 INVALSI

SGB_ SCIOPERO12Maggio2016_INVALSI
Titolo: SGB_ SCIOPERO12Maggio2016_INVALSI (195 clicks)
Etichetta:
Filename: sgb_-sciopero12maggio2016_invalsi.pdf
Dimensione: 192 KB

MAGGIO 2016: LA SCUOLA NON PIEGA LA TESTA! MOBILITAZIONI E

SCIOPERI COORDINATI, cresce il FRONTE contro la “MALA SCUOLA”

 

SGB: al via MOBILITAZIONI E SCIOPERI COORDINATI,

 

cresce il FRONTE contro la “MALA SCUOLA”

 

SCIOPERO DI MANSIONE delle prove INVALSI:

4-5 MAGGIO nella scuola primaria blocco somministrazione e correzione;

dal 12 MAGGIO blocco delle correzioni dei test nella scuola superiore.

 

12 MAGGIO- SCIOPERO GENERALE docenti e ATA di TUTTE LE SCUOLE

promosso da SGB, UNICOBAS, COBAS, GILDA, CUB, ORSA-Scuola e altri si aggiungeranno.

 

L’applicazione della Legge 107/15 sta mostrando la sua natura e colpisce tutte le componenti della Scuola: Contratto integrativo sulla Mobilità, accorpamento delle classi di concorso (le materie di insegnamento) e degli Ambiti Territoriali, iConcorsi truffa, il potere dei dirigenti di “scegliersi il personale”, i ricatti dei premi (l’umiliazione del “bonus”), stipendi da fame bloccati al 2009 e, soprattutto, gli organici sempre ridotti, fanno aumentare i carichi di lavoro per tutti, lavoratori “bloccati” a lavorare con le nuove generazioni per oltre 40 anni nell’attesa di una pensione che quando arriverà non basterà alla sopravvivenza.

La riduzione dei Comparti di Contrattazione per il pubblico impiego con l’ultimo Accordo, apre ulteriormente la strada ad un rinnovo contrattuale pericoloso sul piano dei diritti e insultante su quello economico (non più di 5 euro al mese) e un’altra stretta alle libertà sindacali dei lavoratori a favore dei sindacati che “collaborano”.

La mannaia colpisce le lavoratrici e i lavoratori, per colpire i giovani: le madri e i padri a lavoro fino a 70 anni, i figli disoccupati resi sempre più ricattabili dal Job Act, dentro e fuori scuola; i nostri studenti sfruttati già con l’ Alternanza Scuola-Lavoro che li inquadra ideologicamente in quella “logica di mercato” che sta travolgendo tutti nella sua crisi generale e la fa pagare con la Guerra ad altri popoli e la stretta al collo dei popoli dell’Unione Europea.

 

IL MAGGIO della LOTTA unitaria e coordinata.

La situazione generale è gravissima e il senso di responsabilità delle forze che non hanno mai smesso di lottare sta facendo altri passi in avanti. Il fronte che dice NO, si coordina e, a partire dalle diversità, rispettandole e riconoscendole, ridà la forza allo sciopero dando una unica data:

IL 12 MAGGIO LO SCIOPERO SARÀ GENERALE DI TUTTE LE COMPONENTI IN TUTTE LE SCUOLE.

SGB, UNICOBAS, COBAS, GILDA, CUB E ORSA Scuola, sono le prime firme di un movimento che sappiamo sarà più largo.

Uno sciopero utile perché è nel quadro del lotta contro le prove INVALSI perno del sistema di Svalutazione della Scuola.

Con lo SCIOPERO di MANSIONE,

conquistato lo scorso anno, permetteremo a tutti i colleghi di bloccare la somministrazione dei test INVALSI alle elementari il 4 e 5 maggio e tutte le correzioni anche per le Scuole Superiori, perdendo solo un’ora di attività funzionale (17,5 euro).

Manifestazione a Roma il 12 maggio sotto il MIUR e tutte le possibili articolazioni della mobilitazione per rendere visibile e chiara la voce della SCUOLA:

CANCELLIAMO la “BUONA SCUOLA ai Padroni”

______________________________________________________________

Le ultime novità sul sito del Sindacato Generale di Base

25 aprile 2016  Resistenza per il diritto di organizzazione sindacale e di sciopero Liberiamoci dalla ignavia sindacale  

Il 25 aprile

nella giornata dedicata alla memoria di ciò che i partigiani hanno fatto contro il fascismo e il suo regime, delegati rsu e

sindacati di base lanciano un appello a tutti coloro che scendono in piazza perché al centro delle mobilitazioni non ci sia

solo il ricordo del passato ma anche l’impegno a combattere oggi il nuovo fascismo\autoritarismo che vogliono imporre nei

posti di lavoro minando quanto resta del diritto di sciopero, di assemblea, di libera organizzazione sindacale.

 

Pubblico Impiego In Movimento: Nasce un coordinamento stabile

la mozione finale della Assemblea Nazionale del 9 aprile

_____________________________________________________________________________________________

Pubblico Impiego. Contratto Ancora blocco! Il 5 firmano Il 7 si stupiscono?

Cgil Cisl Uil & C., Compreso USB

5 aprile Aran, l’Agenzia per la contrattazione nel Pubblico Impiego. Sono passate da poco le 4 del mattino. Arriva la riforma dei comparti: tutti gli oltre 3 milioni di Dipendenti Pubblici accorpati in soli 4 contratti.
_____________________________________________________________________________________________

TESTO UNICO, USB alle RSU/RLS delle FERROVIE: “O PASSATE CON NOI O DECADETE”

Pubblichiamo di seguito la risposta delle RSU delle Ferrivie Emiliane al ricatto di USB, che intima l’iscrizione al sindacato, pena la decadenza, e rivendica l’applicazione del Testo Unico sulla Rappresentanza del 10 gennaio 2014, la loro colpa: avere relazioni o addirittura aderire a SGB!

Va sottolineato che le RSU “incompatibili” se decadessero non avrebbero dei possibili sostituti, lasciando così i lavoratori e la stessa USB senza i rappresentanti legittimamente votati.

Queste sono le firme “tecniche” od “obbligate” di USB a certi Accordi.

Oramai è palese: USB i tavoli non li rovescia più e li usa contro i lavoratori che non si allineano.